BULLISMO
Mostra l'articolo per intero...
 
Bullismo: Fortini, la Campania investe per offrire nuovi spazi di socialità nelle scuole
Napoli, 24 mag 09:28 - (Agenzia Nova) - "Da più di tre anni la Regione Campania sta investendo per offrire spazi di socialità all'interno delle scuole che consentano agli insegnanti di poter entrare sempre più in sintonia con gli alunni. Uno spazio fisico in cui conoscersi e riconoscersi. Anche così si sconfigge bullismo e cyberbullismo". Queste le parole dell'assessore della Regione Campania all'Istruzione, Lucia Fortini, intervenuta alla tredicesima tappa di @scuolasenzabulli, la campagna di prevenzione per i fenomeni del bullismo e del cyberbullismo promossa dal Corecom Campania, presieduto da Domenico Falco, presso l'istituto comprensivo Mimmo Beneventano di Ottaviano (Na). L'incontro con gli studenti del comune vesuviano è stato introdotto dal cortometraggio sul cyberbullismo "Che ne sai" realizzato dal giovanissimo regista, Daniele Ciniglio, il quale ha spiegato: "Spesso si parla della vittima di bullismo ma non ci si sofferma mai sul perché nasce questo fenomeno. Spesso alle spalle del bullo c'è un altra storia altrettanto difficile. Il mio lavoro si conclude con un grande abbraccio immaginario per dare forza alle immagini affinchè arrivino direttamente all'animo dei ragazzi. Sperando che una volta su cento possa accadere veramente". Sui pericoli della rete si è soffermato Marco Iannelli, capo segreteria del direttore del servizio ispettivo dell'Agcom che ha sottolineato "l'importanza di far comprendere ai nostri giovani come approcciare ai nuovi mezzi di comunicazione. Creando consapevolezza sulle potenzialità della rete per la crescita e lo sviluppo delle persone e, al tempo stesso, prudenza nel suo utilizzo". (segue) (Ren)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..