BULLISMO
Mostra l'articolo per intero...
 
Bullismo: oggi all'Istituto Maiuri di Ercolano l'11esima tappa di @scuolasenzabulli del Corecom Campania (3)
Napoli, 17 mag 14:09 - (Agenzia Nova) - Il tema della responsabilità è ripreso anche dal dirigente scolastico, Benedetta Rostan: "Il nostro obiettivo è spiegare agli alunni che la 'rete è un'opportunità che non si deve trasformare in una 'prigione digitale'. L'educazione emotiva si sviluppa attraverso il rapporto personale che consente di superare le tante barriere che nascondono aggressività e oppressione. L'importante è riconoscere i propri limiti affrontandoli con umiltà". Per Lucia Busiello, assessore comunale alla Pubblica istruzione "al dilagante fenomeno del bullismo cerchiamo di rispondere facendo 'rete' tra istituzioni, ragazzi e le loro famiglie con l'apporto fondamentale degli insegnanti che li aiutino a comprendere la cultura dell'amore, del rispetto per gli altri e per le regole della convivenza civile". All'incontro hanno partecipato anche il comandante dei Carabinieri di Ercolano, Christian Petruzzella, il primo dirigente della Polizia di Stato di Portici, Amalia Sorrentino, che hanno sottolineato l'importanza del rispetto della legalità invitando i giovani studenti a rivolgersi alle forze dell'ordine ogni qual volta si abbia il minimo sospetto di essere caduti nella morsa del bullismo o del cyberbullismo. Poi il personale della Polizia postale e delle Comunicazioni (vice ispettore Walter Grassi, l'assistente capo coordinatore Michele Cotugno e l'assistente capo Giuseppe Giorgio) ha illustrato i frequenti pericoli costituiti dal web attraverso l'ausilio dei filmati. (Ren)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..