SALERNO
Mostra l'articolo per intero...
 
Salerno: Pap, tartassata da bollette pazze e senz’acqua da tre giorni una famiglia di Nocera inferiore (Sa)
Napoli, 19 apr 13:54 - (Agenzia Nova) - “Dopo le segnalazioni che abbiamo raccolto nei giorni scorsi attraverso lo sportello legale gratuito attivo presso la Casa del Popolo Cohiba rispetto alle ‘bollette pazze’ che la Gori spa sta inviando in questi giorni ai cittadini di Nocera Inferiore, oggi siamo venuti a conoscenza di un episodio ancora più grave. Martedì 16 Aprile i dipendenti della Gori spa, alle prime luci dell'alba, sono entrati senza alcun preavviso all'interno del cortile dell'abitazione di una famiglia di Nocera Inferiore e hanno provveduto a staccare il contatore dell'acqua, lasciando la famiglia a secco, in condizioni igienico-sanitarie che, dopo ormai tre giorni, sono diventate inaccettabili. Dal momento in cui è subentrata la Gori nella gestione del servizio idrico, questa famiglia, composta da sole due persone, ha ricevuto spesso ‘bollette pazze’. L'ultima del 12 Luglio 2018 di importo pari a 3.314,78 euro, è stata oggetto di una diffida alla quale non è seguita nessuna risposta, se non il continuo invio di bollette di importo spropositato, calcolate sulla base di consumi stimati, presunti, cioè mai realmente verificati”. Così in una nota il coordinamento salernitano di Potere al Popolo. (segue) (Ren)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..