MEDIA
 
Media: Movimento Unitario Giornalisti, auguri al nuovo Cdr del Mattino che dovrà affrontare una dura sfida
 
 
Napoli, 25 feb 2015 16:09 - (Agenzia Nova) - In una nota, il Movimento Unitario Giornalisti fa i suoi auguri di buon lavoro ai colleghi Gerardo Ausiello, Marisa la Penna e Luigi Roano, eletti al comitato di redazione del quotidiano Il Mattino e ai colleghi Adolfo Pappalardo, in rappresentanza delle redazioni distaccate e Antonino Siniscalchi, fiduciario per i collaboratori. "Li attende una sfida dura - si legge nel comunicato firmato dai dirigenti del Mug Mimmo falco, Ciro Pellegrino, Riccardo Stravino e Alessandro Sansoni - - il più grande giornale del Mezzogiorno sta attraversando una nuova crisi che, stando alle recenti comunicazioni dell'editore, porterà ad ulteriori 19 esuberi di giornalisti da collocare in prepensionamento". "A questa drammatica vertenza - prosegue la nota - si aggiunge quella delle decine di collaboratori esterni del Mattino che nel 2014 hanno subìto il taglio dei compensi e che oggi, si vedono nuovamente mortificati con la proposta del pagamento di 8 euro lordi per ogni articolo scritto sull'edizione web del quotidiano di via Chiatamone, più eventuali foto o video". "Gli articoli sotto le 15 righe scritti per il web - stando alle informazioni in possesso del Mugi - si intendono non pagati; gli articoli scritti per l'edizione cartacea vengono riportati sul web senza alcuna maggiorazione nei pagamenti". "I colleghi e amici Ausiello, Lapenna, Roano, Pappalardo e Siniscalchi - hanno concluso Falco, Pellegrino, Stravino e Sansoni - possono contare sulla nostra piena e incondizionata collaborazione per ogni confronto che intenderanno mettere in atto. Rispettiamo l'autonomia del CdR e al tempo stesso attendiamo dalla Federazione Nazionale della Stampa la possibilità di rimettere al centro del confronto sindacale in Campania lo stato della professione giornalistica".
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..