REGIONE PIEMONTE
Mostra l'articolo per intero...
 
Regione Piemonte: nominata nuova consulta per valorizzazione del patrimonio tartufigeno (2)
 
 
Cuneo, 04 ott 17:19 - (Agenzia Nova) - Compito dell’organismo, presieduto dall’assessore Carosso o da un suo delegato, è quello di formulare proposte e esprimere pareri sulle iniziative e gli interventi per la raccolta, la coltivazione e la valorizzazione dei tartufi. “Il lavoro che attende la Consulta nei prossimi mesi- spiega Carosso - è molto impegnativo. Il tartufo bianco d’Alba ci rende conosciuti a livello internazionale e per le Langhe, il Monferrato e il Roero è uno straordinario richiamo per il turismo. Un patrimonio che dobbiamo conservare e accrescere, come prevede la legge regionale, che ci assegna esplicitamente il compito di conservazione e diffusione delle provenienze autoctone dei tartufi e delle piante ospiti e il miglioramento e lo sviluppo della tartuficoltura, ispirandocia criteri di qualità ed eccellenza, anche a tutela dei consumatori ed è in questa direzione che intendiamo muoverci”. (Rpi)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..