SANITà
 
Sanità: Russo, personale sotto attacco. Intervento questore non rinviabile
 
 
Napoli, 01 ott 18:56 - (Agenzia Nova) - “Il personale medico a Napoli è sotto attacco, serve un intervento del Questore. Va analizzato il fenomeno e capito come debellarlo alla radice. Non si può più far finta di nulla”. Lo ha dichiarato Ermanno Russo, vicepresidente del Consiglio regionale della Campania e componente della commissione Sanità della Campania. “Se anche il personale di vigilanza viene malmenato – ha rincarato - vuol dire che non basta più un supporto alla sicurezza ma serve una terapia d’urto a tutela del pubblico servizio e della classe medica. La polizia deve essere mobilitata come si fa per ogni altro fenomeno di ordine pubblico, dagli stadi agli scioperi”. “La raffica di episodi consumatisi quest’oggi al Pellegrini e al San Giovanni Bosco sono soltanto un capitolo di una vicenda che dura da troppo tempo oramai. Quando sarà convocato un vertice in Questura con i responsabili degli ospedali più a rischio e i vertici delle Asl e del Ministero?”, ha concluso il vicepresidente del Consiglio regionale. (Ren)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..