RIFIUTI

 
 

Rifiuti: generale Vadalà a "Nova", soluzione possibile nel sistema di smaltimento integrato

Roma, 16 set 2020 18:53 - (Agenzia Nova) - Nell'attesa di mettere in atto le politiche per "ridurre i rifiuti, come ogni città sta facendo", sicuramente "c'è una strada da percorrere che è quella di utilizzare un sistema di impianti di vario tipo. Ogni zona ha le sue peculiarità con cui le ottimizza". Ne è convinto il commissario straordinario alla bonifica delle discariche abusive, il generale Giuseppe Vadalà, che in un'intervista ad "Agenzia Nova" ha affrontato diverse tematiche collegate allo smaltimento dei rifiuti, a cominciare dalla questione relativa alla realizzazione di impianti come i termovalorizzatori. Ovviamente, ha rimarcato il generale, per le grandi città "è più problematica la gestione dei rifiuti", ma se "vogliamo trovare una soluzione, potremmo trovarla nell'uso di un sistema esperto che possa mettere a frutto le varie soluzioni, un sistema integrato. Tutto questo, però, non si fa in poco tempo. Ci sono dei costi che vanno affrontati, e non ultimo il fatto che se fino ad ora abbiamo gestito i rifiuti in una certa maniera, passare ad un'altra tipologia ed evoluzione potremmo trovare delle resistenze". Un sistema integrato virtuoso, per il commissario straordinario alla bonifica delle discariche abusive, è quello che "consente di smaltire i rifiuti a casa propria. Per fare questo, siccome è aumentata la quantità di utenti e la produzione anche, ci deve essere un cambio sia culturale che imprenditoriale. Meno Paesi - ha chiarito Vadalà rispetto alla pratica dello smaltimento del materiale all'estero - si prendono i rifiuti di altri e questo ci deve spingere a essere sempre più virtuosi a casa propria. Non si fa nell'immediato, ma sicuramente rispetto al passato ci sono degli esempi positivi anche nazionali, su un'utilizzazione diversa". (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE