ROMANIA

 
 

Romania: premier Ciolacu, Russia non ci ha mai attaccato, certo che non lo farà in futuro

Bucarest, 10 feb 19:10 - (Agenzia Nova) - La Federazione Russa non ha mai attaccato la Romania e “sono certo che non lo farà in futuro”. Lo ha detto il premier romeno Marcel Ciolacu, ripreso dall’agenzia di stampa “Agerpres”. Nelle prime ore del mattino la popolazione romena della contea di Tulcea, vicina al confine con l’Ucraina, è stata allertata dal sistema Ro-Alert in relazione a un attacco di droni russi su Odessa. Bucarest ha anche fatto decollare i suoi F-16. L’attacco russo ha preso di mira l’infrastruttura portuale ucraina sul Danubio. “Abbiamo un sistema antidroni operativo lungo le rive del Danubio, specialmente nell’area di Izmail”, ha detto Ciolacu. “Non è stato un attacco contro la Romania. L’allerta è semplicemente per rispetto della popolazione. Anche se disturba, i cittadini devono essere informati. E’ così in ogni parte del mondo”, ha aggiunto il capo del governo. La Romania “non è mai stata più sicura di oggi da un punto di vista militare”, ha sostenuto Ciolacu. (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE