BALNEARI

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Balneari: Tiso (Confeuro), contrari a qualsiasi ipotesi di proroga

Roma , 11 gen 10:37 - (Agenzia Nova) - In merito alla questione delle concessioni balneari "Confeuro esprime in maniera chiara e netta la sua contrarietà a qualsiasi ipotesi di proroga". Lo afferma in una nota Andrea Tiso, presidente nazionale Confeuro, la Confederazione degli agricoltori europei e del mondo. "Stiamo osservando con molta attenzione quanto sta accadendo in merito alla delicata e complessa questione delle concessioni balneari, sulle quali Confeuro esprime in maniera chiara e netta la sua contrarietà a qualsiasi ipotesi di proroga. Il turismo estivo è un settore fondamentale per il nostro paese e funge da volano per la diffusione delle nostre eccellenze enogastronomiche. Condividiamo le perplessità espresse dal presidente Mattarella e registriamo che dall'invio del parere motivato da parte della Commissione europea, l'Italia è ormai definitivamente esposta al rischio sanzione da parte dell'Ue", aggiunge Tiso. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE