UE-MERCOSUR

 
 

Ue-Mercosur: dichiarazione congiunta, "notevoli progressi" nei negoziati per l'accordo commerciale

Brasilia, 07 dic 2023 23:48 - (Agenzia Nova) - Nonostante la mancata firma dell'accordo finale, i negoziati per l'accordo tra l'Unione europea e il Mercato comune del Sud (Mercosur) hanno registrato "notevoli progressi". È quanto si legge nella dichiarazione congiunta, diffusa al termine del vertice del Mercosur chiuso oggi a Rio de Janeiro. "Negli ultimi mesi si sono registrati dei progressi considerevoli. I negoziati proseguono con l'ambizione di concludere il processo e trovare un accordo che sia mutuamente benefico per entrambe le regioni e che soddisfi le richieste e le aspirazioni delle rispettive società", si legge nella nota. Poco prima, il presidente del Brasile, Luiz Inacio Lula da Silva, aveva dovuto riconoscere che gli sforzi per chiudere questi giorni una trattativa aperta oltre venti anni fa non erano andati a buon fine. "Avevo il sogno che durante la mia presidenza e quella del compagno Pedro Sanchez potessimo concludere. Penso che meritassimo. [...] Sanno lo sforzo che abbiamo fatto. In ogni modo, non ha funzionato". Il Paraguay assume oggi la presidenza temporanea del Mercosur per i prossimi sei mesi. Il presidente brasiliano ha aggiunto, rivolgendosi al presidente del Paraguay, Santiago Pena, "quando assumerai la presidenza, non mollare! Sii testardo, combatti e comunichi, perché è così". (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE