BUSINESS NEWS

 
 

Business news: Ocse, pil Argentina in calo dell'1,8 per cento nel 2023, -1,3 per cento nel 2024

Parigi, 04 dic 2023 00:00 - (Agenzia Nova) - L'Argentina chiuderà il 2023 con una contrazione dell'economia pari all'1,8 per cento, seguita da un -1,3 per cento nel 2024 e da un rimbalzo dell'1,9 per cento nel 2025. È quanto si legge nel rapporto Prospettive economiche dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse). Nel breve termine, scrivono gli analisti Ocse, consumi e investimenti continueranno a essere penalizzati "dagli stretti controlli sui capitali, dall'aumento dell'inflazione e dall'elevata incertezza politica". Nel 2024, dopo la pesante siccità sofferta quest'anno, dovrebbero invece riprendere le esportazioni, mentre l'inflazione, sopra il 100 per cento, "continuerà a crescere nel breve termine per le aspettative di svalutazione della moneta". La corsa dei prezzi, dopo il 124 per cento annuo che si attende a fine 2023, dovrebbe crescere fino al 157,1 per cento nel 2024 per poi calare al 62,4 per cento nel 2025. A livello globale, l'Ocse ha rivisto al ribasso la crescita per il 2023, che dovrebbe raggiungere il 2,9 per cento (-0,1 rispetto alle stime di settembre), mentre resta stabile quella del 2024, al 2,7 per cento. (Frp)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE