VENEZIA

 
 

Venezia: Gdf arresta un soggetto per spaccio e individua quattro scatolettisti in centro storico

Venezia, 29 nov 2023 13:36 - (Agenzia Nova) - La Guardia di Finanza della Compagnia Pronto Impiego di Venezia ha reso noto di aver fermato, nel corso delle attività di controllo sul territorio per spaccio e condizioni di sostante stupefacenti, quattro giovani tunisini senza documenti. A seguito di alcuni controlli, come riporta una nota, è emerso che era già in essere "un ordine di rintraccio relativo all'esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare, correlata a specifici precedenti in materia di spaccio di stupefacenti, contestati dai Carabinieri di Venezia, cui i Baschi Verdi davano seguito con l'arresto e la traduzione presso la Casa Circondariale di Santa Maria Maggiore". Nei confronti di un secondo soggetto, già denunciato per immigrazione clandestina, è stato "emesso biglietto d'invito a presentarsi presso l'Ufficio Immigrazione della Questura di Venezia al fine di regolarizzare la propria posizione sul territorio nazionale". A carico degli altri due sono in corso approfondimenti. Oltre a questo, nel centro storico di Venezia, in operazioni volte a contrastare il fenomeno del gioco abusivo esercitato dai scatolettisti, sono stati sanzionati quattro soggetti di nazionalità macedone e un albanese, tutti appartenenti al medesimo gruppo che opera in quell'area. La sanzione ha previsto il sequestro degli strumenti e di sanzioni pecuniarie fino a 500 euro. (Rev)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE