GERMANIA

 
 

Germania: sotto accusa sostenitrice dello Stato islamico

Berlino, 29 nov 2023 13:37 - (Agenzia Nova) - Una 33enne di Francoforte sul Meno è stata accusata dalla procura generale della stessa città di essere una sostenitrice dello Stato islamico. Come riferisce il quotidiano “Frankfurter Allgemeine Zeitung”, secondo gli inquirenti, la donna avrebbe militato nei gruppi salafiti in Germania e si sarebbe trasferita in Siria attraversando la Turchi nel 2015. In territorio siriano, l'accusata ha sposato un combattente dello Stato islamico. La coppia riceveva un salario mensile dall'organizzazione terroristica, con la donna che avrebbe allevato nell'ideologia del sedicente “califfato” i figli avuti nel 2016 e nel 2018. La stessa 33enne avrebbe frequentato le scuole coraniche dello Stato islamico prima di essere catturata dalle milizie curde nel 2019. Detenuta nel campo di prigionia di Al Hol, la donna non avrebbe abiurato all'ideologia dello Stato ebraico, cercando di convertirvi altre prigioniere che giudicava “infedeli”. Nel marzo del 2022, l'accusata e i suoi figli sono stati portati in Germania dal governo tedesco. Il tribunale di Francoforte sul Meno dovrà ora pronunciarsi sulle accuse contro la donna. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE