ISTRUZIONE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Istruzione: oltre 3.500 iscrizioni ala settima edizione Stati generali della scuola digitale

Roma, 29 nov 2023 12:06 - (Agenzia Nova) - Si è conclusa con successo l’edizione 2023 degli Stati Generali della scuola digitale, centrando l’obiettivo per cui era stata ideata: offrire una riflessione approfondita e costruttiva sul sistema scolastico italiano, fornendo spunti di dibattito ma anche soluzioni e idee per l’evoluzione dell’istruzione digitale in Italia. L’interesse per i temi trattati e il ricco palinsesto di ospiti di alto livello è stato premiato da un numero di iscrizioni senza precedenti: 3.500, con +40 per cento di affluenza rispetto al 2022. “Un’affluenza di pubblico così alta implica cha la scuola italiana ha bisogno di incontrarsi e di confrontarsi, poiché dopo i fondi del PNRR piovuti sulla scuola, essa ha ora necessità di punti di riferimento, di indicazioni chiare per intraprendere un reale percorso verso l’innovazione” dichiara Dianora Bardi, presidente e fondatrice dell’Associazione impara Digitale e ideatrice della manifestazione. “In questi due intensi giorni di lavoro abbiamo dato concretezza a molte idee: incontrato le istituzioni scolastiche e gli esperti del settore per parlare delle criticità che l’istruzione sta vivendo ma anche per dare importanti indicazioni su come affrontare il futuro. Non a caso, infatti, il Ministero dell’Istruzione e del Merito si è confrontato in maniera diretta con docenti, studenti e genitori, non solo mettendosi in ascolto ma indicando anche i passi che dovrà compiere nei prossimi mesi per progettare il futuro della scuola digitale”. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE