BUSINESS NEWS

 
 

Business news: ministro Economia Bolivia, declassamento S&P non tiene conto di crescita e stabilità

La Paz, 27 nov 2023 00:00 - (Agenzia Nova) - Il declassamento da "B-" a "CCC+" operato dall'impresa di rating Standard & Poor's (S&P) sul debito sovrano della Bolivia non tiene conto dei livelli di "stabilità e crescita economica" ottenuti dal Paese andino nonostante la crisi globale. Lo ha detto il ministro dell'Economia, Marcelo Montenegro, ricordando che secondo il metodo di S&P, il grado "CCC" si assegna quando un Paese ha bassa crescita e inflazione alta. “Abbiamo un’inflazione relativamente stabile,cresciamo economicamente, il mercato del lavoro è dinamico, la disoccupazione è in calo e una maggiore partecipazione al mercato del lavoro", scrive Montenegro in una nota. Le casse dispongono inoltre di "un budget aggiuntivo proprio perché l'economia è in crescita. Come potrebbero aumentare le entrate se l'economia non stesse crescendo? Come farebbero gli enti locali a ottenere più stanziamenti se non ci fosse questa dinamica?". Sono elementi, ha aggiunto il ministro, "che l'agenzia non tiene conto, soprattutto quando nel mondo c'è un ambiente di alta volatilità e incertezza". (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE