SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: scandalo forniture Marina militare Usa, arrestato ex capitano

Washington, 03 feb 13:30 - (Agenzia Nova) - Un ex capitano della Marina militare degli Stati Uniti, David Haas, è stato arrestato ieri per il suo coinvolgimento nel vasto scandalo delle forniture che ha visti protagonista dal 2006 l'imprenditore malesiano Leonard Francis ("Fat Leonard"). Haas, oggi 54enne, è uno tra decine di ufficiali della marina accusati di aver ricevuto tangenti in cambio della concessione all'azienda di Francis - Glenn Defense Marine Asia (Gdma) - di contratti da centinaia di milioni di dollari per l'approvvigionamento e la logistica. Francis, che lo scorso anno ha tentato la fuga dagli Stati Uniti, dove si trovava agli arresti domiciliari, ed è stato poi riarrestato in Venezuela, aveva ottenuto le commesse corrompendo decine di ufficiali della Marina militare Usa con denaro, sigarette, beni di lusso e prostitute. I sovrapprezzi applicati da Gdma alle forniture per la Marina sono costati al dipartimento della Difesa Usa almeno 35 milioni di dollari. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE