NORD MACEDONIA

 
 

Nord Macedonia: ministra Esteri tedesca in visita, focus su cambiamenti Costituzione a favore minoranze

Skopje, 23 mar 11:49 - (Agenzia Nova) - La ministra degli Esteri tedesca, Annalena Baerbock, sarà oggi in visita a Skopje, in Macedonia del Nord. Secondo la stampa locale, compito della Baerbock sarà convincere la leadership e l'opposizione di governo a sbloccare il processo di modifiche costituzionali che porterebbe all'inclusione dei bulgari e di altre comunità all'interno della Costituzione del Paese balcanico. Prima del suo arrivo la ministra ha detto di aspettarsi un ampio sostegno nel Parlamento di Skopje verso le modifiche costituzionali e ha chiesto che vengano messi da parte gli interessi e i calcoli politici. "Capisco molto bene che proprio ora in Macedonia del Nord, tutte le questioni di identità, storia, lingua e cultura vengono discusse con cuore e passione. Questo è naturale quando si tratta di questioni importanti come la modifica della Costituzione. Ma l'esperienza insegna: in tali situazioni, conviene lasciare da parte i calcoli partitici, lasciarsi guidare da un obiettivo chiaro e lottare con decisione in quella direzione. L'ampio sostegno alla modifica della Costituzione da parte del parlamento della Macedonia del Nord invierà un segnale, non solo nel Paese, ma anche nell'intera regione: vogliamo assolutamente entrare a far parte dell'Unione europea e stiamo facendo tutto il necessario da parte nostra", ha affermato Baerbock. Alla vigilia della visita, il ministero degli Esteri tedesco ha sottolineato che la Macedonia del Nord è un "Paese chiave" per il processo di allargamento dell'Ue. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE