EGITTO-USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Egitto-Usa: ministro Esteri Shoukry chiede a Blinken sostegno economico per il Cairo

Il Cairo, 30 gen 12:34 - (Agenzia Nova) - La crisi che sta attraversando l’Egitto richiede l’intervento e il sostegno degli Stati Uniti. È quanto dichiarato dal ministro degli Esteri egiziano Sameh Shoukry durante una conferenza stampa congiunta con l’omologo statunitense Antony Blinken, attualmente in visita al Cairo. "Abbiamo discusso la questione della Grande diga del rinascita etiope (Gerd), la situazione in Libia e in Sudan, e abbiamo ribadito la necessità di lavorare insieme per superare sfide comuni", ha spiegato il capo della diplomazia del Cairo, secondo il quale “i due Paesi stanno lavorando per istituire una commissione economica congiunta”. “L’aumento dei prezzi e l’inflazione richiedono maggior cooperazione con gli Stati Uniti nel prossimo periodo”, ha affermato Shoukry, sottolineando che Blinken lavorerà per favorire la cooperazione economica tra i due Paesi. "La stabilità dell'Egitto contribuisce a raggiungere gli interessi di entrambi i Paesi", ha detto il ministro, ribadendo la necessità di lavorare per ristabilire la pace tra palestinesi e israeliani. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE