ITALIA-TUNISIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Italia-Tunisia: approvazione progetto Elmed al centro colloquio ambasciatore Saggio e Bouden

Tunisi, 09 dic 2022 10:48 - (Agenzia Nova) - L’approvazione da parte dell’Unione europea del progetto di interconnessione elettrica tra Italia e Tunisia Elmed, che sarà realizzato da Terna e Steg, è stata al centro del colloquio tra l’ambasciatore italiano nel Paese nordafricano, Fabrizio Saggio, e la premier Najla Bouden. Lo riferisce una nota dell’ambasciata d’Italia a Tunisi pubblicata su Twitter. Ieri, Terna ha annunciato che il ministero dell'Ambiente e della Sicurezza energetica ha annunciato di aver avviato il procedimento autorizzativo per la nuova interconnessione elettrica di Terna tra l'Italia e la Tunisia, il ponte energetico sottomarino da 600 megawatt in corrente continua che collegherà Europa e Africa. Per il progetto, inserito in accordo al Regolamento UE 347/2013 nella lista dei Progetti di interesse comune (Pci), è previsto un investimento di circa 850 milioni di euro. Di questi, 307 milioni di euro saranno finanziati mediante Connecting europe facility (Cef), il fondo dell'Unione europea destinato allo sviluppo di progetti chiave che mirano al potenziamento delle infrastrutture energetiche comunitarie. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE