SERBIA

 
 

Serbia: Petkovic, valutiamo l'invio di esercito e polizia in Kosovo

Belgrado, 09 dic 2022 10:16 - (Agenzia Nova) - La Serbia valuterà l'invio in Kosovo delle proprie forze armate e di polizia, in accordo con la Risoluzione 1244 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Lo ha annunciato il direttore dell'Ufficio del governo serbo per il Kosovo, Petar Petkovic, in una conferenza stampa straordinaria nella tarda serata di ieri, ripreso dalla stampa locale. Come detto dallo stesso Petkovic, Belgrado deciderà nei prossimi giorni come rispondere alla "decisione illegale e violenta del primo ministro del Kosovo Albin Kurti di occupare il nord del Kosovo". L'annuncio è arrivato in risposta alla decisione del governo di Pristina di inviare nella serata di ieri più di 200 forze speciali armate della polizia del Kosovo, accompagnate da veicoli blindati, nella parte settentrionale della città di Mitrovica, dove vive una popolazione di etnia mista. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE