CINA

 
 

Cina: immobiliare, Sunac pubblica piano di ristrutturazione del debito

Pechino, 09 dic 2022 10:01 - (Agenzia Nova) - Il gigante dell’immobiliare cinese Sunac ha pubblicato oggi un piano di ristrutturazione del debito da 9,1 miliardi di dollari, come parte degli sforzi per tornare in attivo nel 2023. È quanto si apprende da un’informativa presentata alla Borsa di Hong Kong, in cui si precisa che la multinazionale con sede a Pechino punta a scambiare da tre a quattro miliardi di dollari di debito in azioni ordinarie o strumenti correlati. Il resto del debito sarà convertito in nuove obbligazioni pubbliche denominate in dollari, con scadenze comprese tra i due e gli otto anni. La società immobiliare, la quarta a livello nazionale in termini di vendite nel 2021, ha ricevuto l’approvazione dei creditori che detengono oltre il 30 per cento del debito. Sunac è stata dichiarata inadempiente a maggio dello scorso anno, dopo aver mancato il pagamento di interessi obbligazionari per 29,5 milioni di dollari. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE