LIBIA

 
 

Libia: gruppo di lavoro sulla sicurezza internazionale tiene incontro a Tunisi

Tripoli, 09 dic 2022 08:42 - (Agenzia Nova) - Si è tenuto ieri a Tunisi un incontro del gruppo di lavoro sulla sicurezza nell’ambito della Conferenza di Berlino sulla Libia, dedicato allo studio dei prossimi passi nell'attuazione dell'accordo di cessate il fuoco, unificazione delle istituzioni militari libiche e garanzia delle elezioni. Lo ha riferito la missione di sostegno delle Nazioni Unite in Libia (Unsmil) in una nota. L’incontro è stato presieduto dal rappresentante speciale del segretario generale delle Nazioni Unite in Libia, Abdoulaye Bathily, insieme ai rappresentanti della Francia, con la partecipazione del capo di Stato maggiore della regione occidentale, generale Mohamed Al Haddad, e i membri del comitato militare congiunto (5 + 5), alla presenza dei copresidenti del gruppo di lavoro, dei rappresentanti di Regno Unito e Turchia, dell'Italia, dell'Unione Africana e di alcuni Stati membri del Processo di Berlino per Libia. La discussione si è incentrata sulla piena attuazione dell'accordo di cessate il fuoco, compreso il monitoraggio dell’intesa, il disarmo, la smobilitazione e il reinserimento, oltre al ritiro di mercenari, combattenti e forze stranieri, e la formazione di una forza militare congiunta. Bathily ha annunciato che il Comitato militare misto terrà una riunione in sua presenza nella città di Sirte il 15 gennaio 2023 per condurre ulteriori discussioni su specifici aspetti in sospeso dell'accordo di cessate il fuoco e attivare i relativi meccanismi. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE