PERù-BRASILE

 
 

Perù-Brasile: Lula, dispiacere per Castillo ma crisi nel rispetto della Costituzione

Brasilia, 07 dic 2022 23:35 - (Agenzia Nova) - Anche se motivo di "dispiacere", quanto accaduto all'ex presidente del Perù, Pedro Castillo, "si è svolto nell'ambito della Costituzione". Lo ha detto il presidente eletto del Brasile, Luiz Inacio Lula da Silva, a commento dell'arresto di Castillo, avvenuto dopo che il Parlamento peruviano ne aveva decretato la decadenza. "Ho seguito con molta preoccupazione i fatti che hanno portato alla destituzione del presidente del Perù", ha scritto Lula in una nota. "È sempre un dispiacere quando un presidente eletto democraticamente debba avere questa sorte, ma penso che tutto si sia svolto all'interno della Costituzione. Quello di cui il Perù e l'America del Sud hanno bisogno in questo momento è il dialogo, la tolleranza e la convivenza democratica per risolvere i veri problemi con cui ci misuriamo", ha detto Lula augurando alla nuova prersidente, Dina Boluarte, successi nel "compito di riconciliare il paese e guidarlo sul cammino dello sviluppo e della pace sociale". (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE