ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Energia: ministero Esteri Grecia replica a Tripoli su esplorazioni, diritto internazionale rispettato (3)

Atene, 07 dic 2022 18:17 - (Agenzia Nova) - Vale la pena ricordare che il Gun ha sottoscritto un controverso memorandum d’intesa con la Turchia per lo sfruttamento degli idrocarburi in tutto il territorio libico (sia onshore che offshore). Un accordo che è stato immediatamente bollato come “illegale” da Egitto e Grecia. Non solo. Il 17 novembre si è consumato un grave strappo diplomatico tra i governi di Tripoli e Atene dopo che il ministero degli Esteri della Grecia, Nikos Dendias, si è rifiutato di scendere dall’aereo durante una prevista missione a Tripoli per non incontrare l’omologa del Gun, Najla el Mangoush. La Grecia, peraltro, decaduto il mandato del governo di Tripoli, è in buoni rapporti con le autorità della Libia orientale non riconosciute al livello internazionale. (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE