BULGARIA

 
 

Bulgaria: sciopero dei diplomatici per chiedere una retribuzione più alta

Sofia, 30 nov 2022 12:51 - (Agenzia Nova) - I diplomatici bulgari hanno annunciato per il 2 dicembre la sospensione dei servizi consolari e delle attività presso il ministero degli Esteri di Sofia. Lo riferisce l’emittente radiofonica “Bnr”, precisando che anche le rappresentanze diplomatiche e consolari all'estero sono pronte a unirsi all’azione di sciopero. Questa mattina i diplomatici sono usciti davanti a uno degli ingressi del palazzo del ministero degli Esteri a Sofia e hanno iniziato a lanciare spiccioli come simbolo di come viene valutato il loro operato. Lo stipendio medio del personale del ministero degli Esteri, secondo quanto denunciano, è pari allo stipendio di un cassiere in una catena di negozi di alimentari. I diplomatici chiedono che i loro stipendi siano aumentati al livello di quelli percepiti dagli impiegati del ministero della Difesa.
(Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE