ENERGIA

 
 

Energia: Germania, a metà dicembre il rigassificatore galleggiante a Wilhelmshaven

Berlino, 05 dic 2022 16:03 - (Agenzia Nova) - Arriverà alla metà di dicembre nel porto di Wilhelmshaven il rigassificatore galleggiante “Hoegh Esperanza”. È quanto comunicato dall'azienda per l'energia tedesca Uniper, che nella città della Bassa Sassonia sta costruendo uno dei terminali per il gas naturale liquefatto (Gnl) di cui la Germania si doterà per far fronte alla crisi dell'energia. L'infrastruttura verrà gestita dalla stessa società. Ulteriore obiettivo è la diversificazione dei mercati di approvvigionamento del gas, a seguito della decisione della Russia di interrompere le esportazioni di tale fonte di energia. Secondo Uniper, il Gnl della “Hoegh Esperanza” potrebbe essere immesso in rete entro la fine dell'anno. Il primo carico è atteso a Wilhelmshaven per la metà di gennaio prossimo. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE