IRAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Iran: capo magistratura, condanne a morte persone coinvolte in proteste saranno presto eseguite

Teheran, 05 dic 2022 16:33 - (Agenzia Nova) - Le condanne alla pena capitale comminate nei confronti di coloro che sono stati coinvolti nelle proteste sono state confermate e saranno presto eseguite. Lo ha dichiarato il capo della magistratura iraniana, Gholamhossein Mohseni Ejei, durante un discorso alla riunione del Consiglio superiore della magistratura, secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa iraniana “Mehr. Il capo della magistratura iraniana ha inoltre affermato che i "rivoltosi" stanno minacciando i negozianti di chiudere le loro attività. Ejei ha dichiarato di aver ordinato alle procure di tutto il Paese di chiedere alle forze dell'ordine l'identificazione e l'arresto di “elementi” che minacciano i cittadini e le loro attività. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE