IRAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Iran: ragazza simbolo delle proteste Hadith Najafi uccisa durante gli scontri (2)

Teheran, 25 set 2022 16:15 - (Agenzia Nova) - Oggi il regista iraniano due volte premio Oscar Asghar Farhadi ha invitato ad “essere solidali” con il popolo dell’Iran, a oltre una settimana dallo scoppio delle proteste. “Invito tutti gli artisti, i registi, gli intellettuali, gli attivisti per i diritti civili di tutto il mondo (...) tutti coloro che credono nella dignità umana e nella libertà, ad esprimere la loro solidarietà alle donne e agli uomini potenti e coraggiosi dell'Iran realizzando video, scrivendo o in qualsiasi altro modo", ha detto il regista su Instagram, rendendo omaggio alle “donne coraggiose che guidano le proteste e che chiedono diritti fondamentali di cui lo Stato le ha private per anni”. Il regista ha detto che la maggior parte delle donne che protestavano erano "molto giovani, tra i 17 e i 20 anni". "Ho visto l'indignazione e la speranza sui loro volti e nel modo in cui hanno marciato per le strade. Rispetto profondamente la loro lotta per la libertà e il diritto di scegliere il proprio destino, nonostante tutta la brutalità che subiscono", ha aggiunto. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE