UCRAINA

 
 

Ucraina: Estonia denuncia la Russia alla Corte internazionale di giustizia per genocidio

Tallinn, 24 set 2022 17:19 - (Agenzia Nova) - L'Estonia ha presentato formalmente un esposto alla Corte internazionale di giustizia dell'Aia in cui si accusa la Russia di aver contravvenuto alle norme della Convenzione per la prevenzione e la repressione del delitto di genocidio delle Nazioni Unite. Lo ha reso il ministero degli Esteri estone in una nota. "L'aggressione della Russia con il pretesto di prevenire e punire il genocidio ha seriamente minato il significato di un crimine così orribile come il genocidio", ha affermato il ministro degli Esteri estone Urmas Reinsalu. L'Ucraina ha intentato una causa presso la Corte internazionale di giustizia quasi sette mesi fa, esortandola a dichiarare che la Russia ha usato il "genocidio" come pretesto per l'invasione. I Paesi che hanno presentato una dichiarazione di questo tipo sono Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Lettonia, Lituania, Francia, Nuova Zelanda, Romania e Svezia. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE