SPECIALE ENERGIA

 
 

Speciale energia: Edison entra nel cda della Fondazione Banco dell'Energia

Milano, 01 dic 2022 14:15 - (Agenzia Nova) - Edison, già firmataria del Manifesto "Insieme per contrastare la povertà energetica", annuncia il suo ingresso nel Consiglio di amministrazione della Fondazione Banco dell'energia. A un anno dalla presentazione del Manifesto, oggi si è riunita a Roma la plenaria dei firmatari, durante la quale sono state presentate le ricerche Ipsos e Oipe (Osservatorio Italiano sulla Povertà Energetica) sulla povertà energetica, e i nuovi progetti promossi da Banco dell'energia. La onlus nata nel 2016 per sostenere le famiglie che si trovano in una situazione di povertà economica, sociale, ma soprattutto energetica, oggi diventa Fondazione. Fino a oggi il Banco dell'energia ha raccolto e donato oltre 6,5 milioni di euro e aiutato più di 10 mila famiglie. Il piano del Banco prevede nei prossimi tre anni di aumentare le risorse economiche messe in campo: l'obiettivo è di raccogliere e donare altri due milioni di euro entro il 2024. Edison entra nel Cda della Fondazione Banco dell'energia con un impegno iniziale triennale e l'obiettivo di promuovere nuove iniziative di contrasto alla povertà energetica e di coinvolgere un numero crescente di operatori del settore. Banco dell'energia ha lanciato nell'ultimo anno oltre 20 progetti su tutto il territorio nazionale, portati avanti grazie al supporto di enti e aziende partner. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE