UE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Ue: Cdm approva decreto legislativo su protezione dei consumatori

Roma, 01 dic 2022 22:52 - (Agenzia Nova) - Il Consiglio dei ministri, che si è riunito giovedì primo dicembre 2022, alle ore 19:55 a palazzo Chigi, sotto la presidenza del presidente Giorgia Meloni, segretario il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Alfredo Mantovano, su proposta del ministro per gli Affari europei, il Sud, le politiche di coesione e il Pnrr Raffaele Fitto e del ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso, ha approvato, in esame preliminare, un decreto legislativo di attuazione della direttiva Ue per una migliore applicazione e una modernizzazione delle norme dell'Unione relative alla protezione dei consumatori. Il decreto amplia la tutela dei consumatori nel caso di contratti con clausole vessatorie, di condotte commerciali scorrette, di concorrenza sleale o di comunicazioni commerciali non veritiere con conseguente modifica della disciplina delle sanzioni pecuniarie amministrative. Si prevede, tra l'altro, che gli annunci di riduzione del prezzo devono indicare quello praticato nei 30 giorni precedenti; sono esentati i prodotti presenti sul mercato da meno di trenta giorni e i prodotti agricoli e alimentari deperibili. Inoltre, si riconduce alla nozione di pratica ingannevole anche la promozione di un bene, in uno Stato membro, come identico a un bene commercializzato in altri Stati membri, sebbene significativamente diverso per composizione o caratteristiche e si arricchisce l'elenco delle informazioni considerate ingannevoli, includendo anche le indicazioni relative alle caratteristiche dell'offerente. (segue) (Rin)

"Da giornalista ritengo la vostra attività tanto più importante proprio perché svolta in questa nostra realtà dominata dai social, in cui è assolutamente necessario fornire notizie verificate"

Adolfo Urso
Senatore e Presidente del Comitato Parlamentare per la Sicurezza della Repubblica
24 luglio 2021


ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE