ENERGIA

 
 

Energia: Passamonti (Intesa Sanpaolo), è da sempre uno dei temi più rilevanti per l’Unione Europea

Bruxelles , 01 dic 2022 12:27 - (Agenzia Nova) - “L’ufficio di Bruxelles rappresenta il Gruppo Intesa Sanpaolo dinnanzi le istituzioni europee. Il suo ruolo è quello di partecipare al dibattito sui temi europei più rilevanti per il Gruppo e per l’economia in generale e di rappresentare le proprie posizioni". Lo ha detto Francesca Passamonti, Head of European Regulatory and Public Affairs, Intesa Sanpaolo, in occasione della presentazione a Bruxelles del quarto Med & Italian Energy Report, lavoro di ricerca quest’anno intitolato “Alternative fuels: a strategic option for the Euro-Mediterranean area?", frutto della sinergia tra Srm (Centro Studi collegato al Gruppo Intesa Sanpaolo) e l’Esl@Energy Center del Politecnico di Torino, e della collaborazione con la Fondazione Matching Energies. "Mettere a fattore comune ricerche ed analisi svolte dal Gruppo, come quella che viene presentata quest’oggi, rientra nella nostra missione. L’energia - ha evidenziato - è da sempre uno dei temi più rilevanti per l’Unione europea. Fino a poco tempo fa questo argomento è stato affrontato da una prospettiva prettamente climatica, cioè come un mezzo per rendere l’economia meno dipendente da fonti fossili, in modo da permettere all’Ue di raggiungere gli obiettivi prefissati dalla Cop21. Con lo scoppio del conflitto fra Russia e Ucraina l’energia è stata sempre più associata a tematiche relative alla sicurezza di approvvigionamento. In tale contesto, esplorare il potenziale di carburanti alternativi che sostituiscano le fonti fossili diventa sempre più importante”.




(Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE