HAITI

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Haiti: almeno dodici morti per assalto di bande criminali al nord della capitale

Port-au-Prince, 01 dic 2022 12:02 - (Agenzia Nova) - È di almeno dodici morti il bilancio di un attacco sferrato da bande criminali nella zona a nord di Porto Principe, capitale di Haiti. La nuova azione di violenza, registrata la notte di martedì nella località Source-Matelas, è finita in numerosi video comparsi sulla rete, con immagini di case e auto date alle fiamme. Joseph Jeanson Guillaume, reggente della cittadina, ha parlato di "una crudeltà senza pari mostrata dai banditi. Alcuni cadaveri sono carbonizzati", ha detto il funzionario citato da "Le Nouvelliste". L'azione, particolarmente efferata secondo altre testimonianze raccolte dalla testata, mette inoltre in allarme zone di particolare rilievo nel tessuto economico del Paese. "I banditi ostacolano il funzionamento del porto di Laffiteau e di due compagnie acciaifere. La comunità vive nella paura", ha detto Guillaume invocando una maggiore risposte del governo centrale per arginare la violenza nella zona. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE