ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Energia: Med & Italian Energy Report, il petrolio è ancora la principale fonte energetica Ue, ma quota è diminuita

Bruxelles , 01 dic 2022 12:09 - (Agenzia Nova) - Per l’Ue il petrolio è ancora la principale fonte energetica, ma la sua quota è diminuita di sei punti percentuali negli ultimi due decenni, passando dal 38,7 al 32,7 per cento. È aumentata la quota del gas, che è passata dal 20,6 al 24,4 per cento. Si registra un importante il balzo di rinnovabili e biocarburanti che hanno guadagnato più di undici punti percentuali passando da una quota del 6,4 ad una del 17,9 per cento. È quanto emerge dal quarto Med & Italian Energy Report, lavoro di ricerca quest’anno intitolato “Alternative fuels: a strategic option for the Euro-Mediterranean area?", frutto della sinergia tra Srm (Centro Studi collegato al Gruppo Intesa Sanpaolo) e l’Esl@Energy Center del Politecnico di Torino, e della collaborazione con la Fondazione Matching Energies. L’evento, presentato al Parlamento europeo, è stato patrocinato dai deputati europei Tiziana Beghin, Patrizia Toia e Marco Zanni, ed è stato organizzato con la collaborazione dell’Ufficio European Regulatory and Public Affairs di Intesa Sanpaolo con sede a Bruxelles. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE