ENERGIA

 
 

Energia: Tommasi (Amici della Terra), limitare emissioni gas ed efficientare processi in risposta a crisi

Roma, 29 nov 2022 12:48 - (Agenzia Nova) - Risparmio energetico ed efficienza "sono i primi strumenti che dovremmo attuare per avere effetti tangibili e immediati contro la crisi energetica e quella climatica”. Lo dichiara in una nota la presidente di Amici della Terra Italia, Monica Tommasi. A pochi giorni dalla manovra di governo possiamo misurare conti alla mano come il tema “energia” impatti sulla spesa pubblica complessiva. La manovra guarda a aiuti economici concreti e immediati, ma c’è ancora poca attenzione su quanto si possa effettivamente fare in termini di riduzione di costi ed emissioni. “Ad esempio - sottolinea Tommasi - controllare e ridurre le emissioni di metano in tempi brevi e con costi limitati è possibile e rappresenta un primo necessario passo per una decarbonizzazione certa e realistica dei nostri consumi. Gli strumenti e i dati ci sono, ne parleremo alla nostra Conferenza annuale il cui titolo quest’anno non a caso è: 'L'insostenibile prezzo dello spreco'". L’incontro organizzato il prossimo 5 e 6 dicembre a Roma vede tra i temi affrontati: transizione energetica, efficienza dei sistemi, piano nazionale delle emissioni climalteranti di gas, efficienza energetica e salubrità degli edifici. “Da oltre due anni come associazione ambientalista siamo attivi sul tema delle emissioni dirette di metano, e collaborando con Environmental Defence Fund siamo riusciti a coinvolgere in un tavolo di lavoro tutta la filiera italiana del gas naturale e le imprese italiane sono all’avanguardia nella tecnologia per la sicurezza e la riduzione delle emissioni di metano. Fare ambientalismo per noi significa guardare a reali esigenze e problematiche, proponendo soluzioni concrete che agiscano per una decarbonizzazione che sia: certa, sicura e progressiva. Sappiamo che piace meno sentirsi dire che non saremo sostenibili in breve tempo chiudendo tutti i rubinetti del gas e solo grazie al sole, ma è solo prendendo coscienza dei mezzi a disposizione che possiamo invertire concretamente la rotta della crisi climatica", conclude la presidente di Amici della Terra. (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE