VENEZUELA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Venezuela: Maduro, elezioni libere se verranno tolte tutte le sanzioni

Caracas, 01 dic 2022 11:43 - (Agenzia Nova) - Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha detto che per avere "elezioni libere" sarà necessario prima rimuovere le "oltre 600" sanzioni imposte dalla comunità internazionale, Stati Uniti in testa. "O ci saranno elezioni libere da sanzioni, o ci saranno elezioni libere da sanzioni", ha detto Maduro nel corso di un intervento televisivo. "Volete elezioni libere? Giuste e trasparenti? Elezioni libere dalle sanzioni, senza misure coercitive unilaterali. Che siano rimosse tutte, che le portino via tutte per andare a elezioni fresche, belle", ha aggiunto il capo dello Stato. La "priorità" è il recupero di almeno 24 miliardi di fondi congelati presso banche e istituti esteri, ha detto Maduro salutando come "corretta" ma "ancora insufficiente", la decisione del governo Usa di concedere a Chevron un parziale riavvio delle operazioni nel Paese. L'idea di "tirar fuori il Venezuela dal circuito economico del mondo non è stata una buona idea. Una idea estremista (dell'ex presidente Usa) Donald Trump, e la stanno pagando perché il Venezuela è parte dell'equazione energetica mondiale", ha aggiunto. (segue) (Vec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE