G20

Mostra l'articolo per intero...
 
 

G20: ministro Esteri Jaishankar, India sarà “la voce del Sud globale”

Nuova Delhi, 01 dic 2022 11:36 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri dell’India, Subrahmanyam Jaishankar, ha pronunciato un discorso davanti a una platea di studenti universitari nel giorno di inizio della presidenza indiana del G20, per sottolineare l’importanza del coinvolgimento dei giovani e, più in generale, la dimensione collettiva di questa presidenza, che avrà “un impatto unico”: “Il mondo conoscerà meglio l’India e i nostri cittadini ne svilupperanno un apprezzamento più intenso”, ha affermato. Il ministro ha anche sottolineato che la presidenza cade “in un momento molto critico per gli affari internazionali” e che “è particolarmente importante che i leader mondiali si concentrino sui problemi giusti, in particolare quelli che riguardano le fasce più vulnerabili del mondo”. Quanto all’India, ha detto che deve diventare “la voce del Sud globale”, ovvero farsi portavoce delle preoccupazioni per i carburanti, il cibo, i fertilizzanti, lo sviluppo sostenibile e la giustizia climatica. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE