PNRR

 
 

Pnrr: Scannapieco, può aiutare a evitare recessione ma servono riforme

Roma, 01 dic 2022 11:28 - (Agenzia Nova) - In Italia la recessione si può evitare e “generalmente alcuni antidoti li abbiamo già in essere, come la messa a terra del Pnrr”. Lo ha detto l’amministratore delegato di Cassa Depositi e Prestiti, Dario Scannapieco, intervenendo al webinar su “La recessione che verrà”. Scannapieco ha spiegato che il ruolo di Cdp deve essere quello di “lavorare sulla competitività delle imprese e rafforzare le dotazioni digitali del Paese”. Secondo Scannapieco, sono fondamentali non solo le risorse del Pnrr ma anche l’attività finanziaria e il cosiddetto “advisory”. “In Italia i soldi li abbiamo sempre avuti ma è mancata la progettualità e quando ci troviamo con il Pnrr con ingenti risorse si deve capire che il tema in Italia è quello del Pnrrr, con una 'r' in più che è quella delle riforme”. In questo contesto, “noi come Cassa dobbiamo aiutare regioni e comuni a preparare i progetti” ed “essere veicoli che permettano di portare in Italia le risorse europee e montare strumenti finanziari e attivar moltiplicatori e servire un numero maggiore di imprese”. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE