G20

Mostra l'articolo per intero...
 
 

G20: Modi, presidenza indiana punta a superare la mentalità della contrapposizione

Nuova Delhi, 01 dic 2022 11:08 - (Agenzia Nova) - La presidenza indiana del G20 avrà come obiettivo l'abbandono della mentalità basata sullo scontro e la competizione a somma zero, e il perseguimento del beneficio comune. Lo afferma il primo ministro indiano Narendra Modi, in un editoriale pubblicato da diversi quotidiani internazionali oggi, in concomitanza con l'inizio della presidenza di turno indiana del Gruppo. Nel suo editoriale, Modi sottolinea anzitutto i risultati conseguiti dalle 17 precedenti presidenze del G20 su fronti quali "la stabilità macroeconomica, la razionalizzazione della tassazione internazionale e la riduzione dell'onere del debito che grava sui Paesi". "Mentre l'India assume questo importante compito, mi chiedo: il G20 può spingersi oltre? Possiamo catalizzare un fondamentale cambiamento di mentalità a beneficio dell'umanità nel suo complesso?". Il capo del governo di Nuova Delhi ritiene che la risposta a tale quesito sia affermativa: "La nostra mentalità è dettata dalle circostanze. Attraverso la storia, l'umanità è vissuta nella scarsità. Abbiamo combattuto per risorse limitate perché la nostra sopravvivenza dipendeva dal negare quella altrui. Lo scontro e la competizione – tra idee, ideologie e identità – divenne la norma", scrive il leader indiano, secondo cui oggi la comunità globale resta inutilmente intrappolata "nella stessa mentalità a somma zero". (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE