SOMALIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Somalia: presidente Camera bassa, annulleremo dibattito su leggi contrarie all'Islam

Mogadiscio, 01 dic 2022 11:01 - (Agenzia Nova) - Il presidente della Camera bassa della Somalia, Sheikh Aden Mohamed Nur, ha promesso di "annullare qualsiasi disegno di legge che violi i valori islamici". Citato dai media locali, Nur - noto anche con il nome di Aden Madebe - ha cosi contestato la presentazione di un controverso disegno di legge sui reati sessuali, progetto promosso dalla vicepresidente Sadiya Yasin Haji Samatar, che ha condotto una campagna contro la violenza di genere. "L'articolo 2 della costituzione, come sapete, afferma che nessuna religione diversa dall'Islam deve essere propagata in Somalia. Afferma inoltre che tutte le leggi in Somalia devono essere basate sul Corano", ha affermato il portavoce, aggiungendo che "l'articolo 75 afferma che nessun disegno di legge può essere presentato in parlamento se viola la Sharia islamica, la costituzione, lo statuto parlamentare e altre leggi del paese. Il presidente annullerà quindi il dibattito su tale disegno di legge", ha detto. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE