SERBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Serbia: ministra Djedovic, necessari importanti cambiamenti nelle compagnie energetiche

Belgrado, 01 dic 2022 10:06 - (Agenzia Nova) - Grandi cambiamenti sono necessari nelle compagnie energetiche della Serbia, anche se tutte le riforme sono dolorose. Lo ha dichiarato la ministra dell'Energia serba, Dubravka Djedovic, ripresa dall'emittente radiotelevisiva "Rts". "La Serbia è pronta a riformare il settore energetico per avere un ambiente più sano ed essere indipendente dal punto di vista energetico, al fine di avere meno spese per l'importazione di luce e gas", ha affermato Djedovic, la quale ha aggiunto che le compagnie energetiche "sono un pilastro della nostra economia" e devono "essere gestite professionalmente", ha sottolineato. Parlando di cambiamenti, la ministra ha detto che "ogni cambiamento è doloroso", e che la Norvegia "aiuterà la Serbia ad attuare le riforme nel settore energetico". "Abbiamo quattro società energetiche chiave", ha sottolineato Djedovic, "Ems, Eps, Elektrodistribucija Srbije e Srbijagas", e alla domanda se a capo di queste aziende arriveranno degli stranieri, ha risposto che "non sono importanti nomi e cognomi, è importante che sappiamo che dobbiamo cambiare perché non si può andare avanti così". (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE