IRAN

 
 

Iran: l'ambasciatore tedesco convocato nuovamente al ministero degli Esteri

Berlino, 28 nov 2022 10:57 - (Agenzia Nova) - L'ambasciatore di Germania a Teheran, Hans-Udo Muzel, è stato nuovamente convocato al ministero degli Esteri iraniano. Come riferisce il settimanale “Der Spiegel”, il dicastero ha accusato la Germania di ingerenza negli affari interni della Repubblica islamica e di “dichiarazioni prive di fondamento”. Queste affermazioni fanno seguito alla decisione con cui, su iniziativa della ministra degli Esteri tedesca Annalena Baerbock e dell'Islanda, il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite (Unhrc) ha deciso di condurre un'indagine indipendente sulla repressione delle proteste in Iran. Secondo il portavoce del ministero degli Esteri iraniano, Nasser Kanaani, vi sono prove di interferenze di Paesi occidentali nelle manifestazioni. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE