IRAN

 
 

Iran: manifestanti scendono in strada per festeggiare la sconfitta ai Mondiali

Teheran, 30 nov 2022 06:58 - (Agenzia Nova) - Diversi gruppi di manifestanti iraniani sono scesi per le strade dell’Iran dopo che, ieri, la squadra di calcio iraniana è stata sconfitta alla partita contro gli Stati Uniti durante i Mondiali in corso in Qatar. I video diffusi in rete mostrano non solo il popolo esultare, ma anche accendere fuochi di artificio e dare alle fiamme striscioni che pubblicizzavano la nazionale di calcio, come accaduto nella città sud-occidentale di Dezful. Stando a quanto riferisce l'emittente "Al Arabiya", festeggiamenti hanno avuto luogo anche a Sanandaj, Mahabad e Saqqz, nella provincia occidentale del Kurdistan, città natale di Mahsa Amini, la 22enne di origine curda deceduta, il 16 settembre, dopo essere stata arrestata dalla polizia morale iraniana per non aver indossato il velo in modo corretto, innescando la violenta e perdurante ondata di proteste.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE