BOSNIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Bosnia: Varhelyi, candidatura Ue entro 15 dicembre se prosegue formazione governo a tutti i livelli

Sarajevo, 30 nov 2022 09:42 - (Agenzia Nova) - Se in Bosnia Erzegovina si continua il processo accelerato di formazione del governo a tutti i livelli, il Consiglio europeo può approvare al Paese lo status di candidato all'adesione all'Unione europea. Lo ha affermato il commissario europeo all'Allargamento Oliver Varhelyi ospite ieri sera in una trasmissione televisiva su "Rtrs". "Il vertice di Tirana del 6 dicembre è unico perché i leader dell'Ue e dei Balcani occidentali si incontrano per la prima volta fuori Bruxelles", ha detto Varhelyi, aggiungendo che la Bosnia Erzegovina "ha tempo e opportunità per ottenere lo status di candidato Ue nel vertice del 15 dicembre del Consiglio europeo". Il commissario europeo ha espresso la speranza che il Paese balcanico "rafforzi le sue istituzioni in modo da poter prendere decisioni in modo indipendente" e che "i giudici stranieri presso la Corte costituzionale non siano più necessari dopo la scadenza dell'attuale mandato". (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE