ISRAELE

 
 

Israele: deceduto uomo rimasto gravemente ferito in attentato Gerusalemme

Gerusalemme, 26 nov 2022 22:09 - (Agenzia Nova) - Tadasa Tashume Ben Ma'ada, rimasto gravemente ferito nel duplice attentato avvenuto lo scorso 23 novembre a Gerusalemme è deceduto questa sera presso il centro medico Shaare Zedek dove era ricoverato. Lo riferisce il quotidiano “Jerusalem Post”, citando un portavoce dell’ospedale. "I team di traumatologia e terapia intensiva dell’ospedale Shaare Zedek hanno fatto di tutto per salvargli la vita, ma sfortunatamente le sue ferite erano gravi", ha riferito il portavoce dell'ospedale. "Condividiamo il dolore della famiglia e porgiamo le nostre condoglianze", sottolinea il portavoce. Ben Ma'ada, di origini etiopi, è la seconda vittima dell’attentato del 23 novembre dopo Arye Shechopek, studente di nazionalità israelo-canadese di 16 anni.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE