GIAPPONE

 
 

Giappone: il tasso di approvazione del premier Kishida ai minimi storici

Tokyo, 27 nov 2022 12:15 - (Agenzia Nova) - Il tasso di approvazione per l'operato del primo ministro del Giappone, Fumio Kishida, è sceso ai minimi storici a seguito delle dimissioni di tre membri del governo a causa dei loro legami con la Chiesa dell'unificazione, una setta religiosa balzata agli onori delle cronache dopo l'omicidio dell'ex premier Shinzo Abe, lo scorso luglio. Lo indica un sondaggio pubblicato dall'agenzia di stampa "Kyodo", secondo cui il consenso a favore di Kishida è sceso al 33,1 per cento dal 37,6 per cento del mese scorso. A disapprovare l'operato del premier è il 51,6 per cento degli intervistati. In particolare, il 62,4 per cento giudica negativamente il mondo in cui il primo ministro ha gestito le dimissioni dei ministri dell'Economia, della Giustizia e dell'Interno, rispettivamente Daishiro Yamagiwa, Yasuhiro Hanashi e Minoru Terada. A migliorare la considerazione del capo del governo non basta, dunque, il pacchetto economico da 200 miliardi di dollari varato per aiutare i cittadini a fronteggiare il carovita, problema acuito dal crollo del valore dello yen ai minimi da 32 anni a questa parte. Il sondaggio, tuttavia, mostra anche come il 60,8 per cento dei cittadini sia a favore del piano di Kishida per il rafforzamento delle capacità di difesa del Giappone attraverso l'acquisizione di sistemi d'arma offensiva. A opporsi è solo il 35 per cento degli intervistati. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE