SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Iran, Craxi (FI), forte sensibilità su vicenda, impegno a mantenere alta l'attenzione

Roma, 25 nov 2022 13:00 - (Agenzia Nova) - "Rispondo all'appello lanciato da Irene Testa, tesoriere del Partito radicale, in sciopero della fame per sollecitare il governo e il Parlamento italiano ad assumere posizione in difesa del popolo iraniano che sta manifestando il suo desiderio di libertà contro il regime degli Ayatollah, a sostegno delle donne che in quel Paese, con grande coraggio, guidano le proteste e che per questo vengono sottoposte a una dura repressione. La settimana scorsa, durante l'Ufficio di presidenza della commissione Affari esteri e Difesa del Senato, ho proposto la messa a punto di un atto di indirizzo rivolto al governo italiano, un esercizio attraverso il quale esprimere ferma condanna per le azioni di violenza e vicinanza al popolo iraniano. Il testo verrà presto sottoposto all'esame della commissione". Lo rende noto Stefania Craxi, senatrice di Forza Italia e presidente della commissione Affari esteri e Difesa a palazzo Madama. "Ѐ un primo passo da compiere - aggiunge la parlamentare - che testimonia la mia forte sensibilità sulla vicenda, l'impegno a mantenere alta l'attenzione. Non possiamo lasciare solo il popolo iraniano, non possiamo consentire che la voce della libertà sia repressa nel sangue. Ѐ un impegno che, con tutta evidenza, quando concluso, avrà un impatto forte". (Com)

"Abbiamo bisogno oggi più che mai, innanzi alle sfide di un tempo travagliato, di una buona informazione, responsabile e non mainstream come quella di Agenzia Nova"

Stefania Craxi
Vicepresidente della Commissione Affari Esteri del Senato
18 ottobre 2021


ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE