TURCHIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Turchia: Erdogan, determinati a rendere sicuro “ogni centimetro del nostro Paese”

Ankara, 26 nov 2022 19:30 - (Agenzia Nova) - Il presidente della Turchia, Recep Tayyip Erdogan, ha affermato oggi la determinazione del governo a “rendere il Paesi sicuro in ogni centimetro partendo da oltre i suoi confini, passo dopo passo con le operazioni" militari, in riferimento alla nuova operazione “Spada ad artiglio” (Pence Kilic) lanciata da Ankara contro i gruppi curdi nel nord della Siria e in Iraq. Parlando oggi nel corso della cerimonia di una fabbrica di sistemi d’arma Aselsan a Konya, Erdogan ha dichiarato: “Vorrei esprimere le mie condoglianze ai nostri tre soldati militari uccisi nella zona operativa di Claw Lock (operazione lanciata nel nord dell’Iraq nell’aprile scorso), ai loro parenti e alla nostra nazione”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE