SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Iran-Iraq, Teheran difende all’Onu gli attacchi missilistici contro il Kurdistan iracheno

Teheran, 25 nov 2022 13:00 - (Agenzia Nova) - L’Iran ha difeso gli attacchi missilistici condotti contro la regione autonoma del Kurdistan iracheno in una lettera inviata alle Nazioni Unite, affermando che le operazioni avviate dai Guardiani della rivoluzione iraniana mirano a difendere la sicurezza nazionale del Paese, mentre, in base a immagini pubblicate sui media iraniani e sui social media, sta inviando mezzi blindati e militari da dispiegare lungo il confine. "L'Iran non ha altra scelta che esercitare il suo diritto intrinseco all'autodifesa ai sensi del diritto internazionale, al fine di salvaguardare la sua sicurezza nazionale e difendere il suo popolo", ha scritto la missione della Repubblica islamica all'Onu in una lettera ai membri del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Il Paese, ha aggiunto, "ha recentemente lanciato operazioni militari necessarie e proporzionate contro le basi di gruppi terroristici nella regione del Kurdistan iracheno, che sono state meticolosamente pianificate e mirate con precisione ai luoghi dei terroristi". (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE