CINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cina: allentate alcune restrizioni anti-Covid nello Xinjiang dopo le proteste

Pechino, 26 nov 2022 16:59 - (Agenzia Nova) - Le autorità dello Xinjiang, in Cina, hanno allentato alcune restrizioni anti-Covid in vigore nella capitale Urumqi dopo le proteste scoppiate la scorsa notte nella provincia occidentale a maggioranza musulmana e turcofona, già nota alle cronache internazionali per la repressione della comunità uigura. Lo ha comunicato il governo locale, annunciando che la diffusione del coronavirus nella comunità è stata fermata e che tutte le persone contagiate sono già sotto monitoraggio. Un annuncio che è stato accolto con scetticismo e sarcasmo sul social network Weibo. Sugli stessi social hanno preso a circolare da ieri sera video che mostrano duri scontri nella capitale provinciale Urumqi tra forze di sicurezza e manifestanti che chiedono con forza “la fine del lockdown”. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE